logo01b.jpg

Online

Abbiamo 46 visitatori e nessun utente online

Un viaggio finito tra le onde

 ………. Un viaggio finito troppo presto, tra le onde. I piedi scalzi sullo scafo. Un sogno interrotto

dall’acqua gelida. I canti di speranza diventano urla disperate. La fiaccola si spegne, la nave affonda e con lei la libertà. Vite semplici, vite fragili, vite tenaci, vite senza più vita. Ci sarà una terra nuova per tutti noi? Ci sarà una terra nuova ed un canto nuovo, un canto di pace e libertà. Dedicato a ……. Tutte quelle persone che ora riposano tra le onde del nostro mare.

 III B

I.C. Corradini - Roma

 

COMMENTI

Concordo pienamente e come dite che ormai il mare e diventato un cimitero e qualcuno si dovrebbe attivare.

Beatrice

I. C. Lusitania - Roma

You have no rights to post comments

Background Image

Header Color

:

Content Color

: