logo01b.jpg

Online

Abbiamo 81 visitatori e nessun utente online

Un libro in 10 righe

Croac

Croac e la strana malattia
Era un bel giorno di sole, alcune rane si tuffavano nello stagno e altre si abbronzavano sulla riva. La ranocchia Croac prova a tuffarsi con pinne, boccale e ciambella. A volte risale con bernoccoli in testa. Ad un tratto vede una pentola in mezzo alle canne. La mette in testa e riprende a tuffarsi: così non si farà più male! La mosca saggia Didì la vede e incomincia a parlare di una strana malattia: la stoviglite. Didì racconta, ad esempio, della tartaruga Maruga incastrata in una pentola. Tutte le rane che l'ascoltano decidono, allora, di pulire lo stagno. Ben presto sulla riva ci sono: buste di plastica, tegami e tanti oggetti strani. Infine il popolo verde decide di festeggiare con musica, balli e spuntini. La festa finisce solo quando le rane si addormentano.
Giulia
I.C. Ceneda - Roma

You have no rights to post comments

Background Image

Header Color

:

Content Color

: